Terre libere dalle mafie
Terre libere dalle mafie
Teatro San Carlo
sabato 21 ottobre
ore 12
Lo strumento della confisca dei beni di proprietà dei mafiosi ha dimostrato di funzionare e di riuscire a colpire ciò che sta più a cuore alle cosche: la ricchezza accumulata.
Il sistema ha permesso inoltre di ottenere una “mappa” delle proprietà dei criminali disseminate su tutto il territorio nazionale. Ma come si può rilanciare e migliorare la normativa, velocizzando le procedure e rendendole più efficaci?
Tatiana Giannone, responsabile beni confiscati per Libera
Valentina Fiore, ad del consorzio Libera terra Mediterraneo
Stefania Pellegrini, direttrice del master Pio La Torre sui beni confiscati, università di Bologna

Modera Tommaso Perrone, direttore di Lifegate
Il programma
Con
IN STREAMING
Ti servono informazioni?
+39 392 9669837 festival@valori.it
I NOSTRI PARTNER
contattaci
  • festival@valori.it
  • + 39 392 9669837
Made on
Tilda